NextArt Cultura
 

La nostra unica mission:
divulgare cultura!


Promuoviamo ogni forma d'Arte attraverso attività che si svolgono all'interno di “contenitori” di grande interesse storico ed architettonico e negli spazi aperti della città.

Art. 1 –  Soggetto organizzatore

“UNICEF live in Gallery” rappresenta l’evento conclusivo a livello provinciale (per la provincia di Lecce) dell’omonimo progetto a carattere regionale, realizzato su mandato di UNICEF dall'Associazione Culturale NextArt Cultura con sede in Lecce alla Via del Mare, 18 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
La rassegna si svolgerà presso il Centro Commerciale di Cavallino - CONAD dal 27 maggio al 2 giugno 2019.
Il progetto ha avuto il Patrocinio di Regione Puglia e della Provincia di Lecce.
Nel rispetto dei termini massimi previsti dalla legge, mette a disposizione il presente regolamento di chiunque sia interessato a partecipare per tutta la durata della rassegna, più un anno.
Copia del presente regolamento è pubblicato sul sito nextartcultura.it nell'area riservata alla rassegna “UNICEF live in Gallery”.

Art. 2 – Finalità

Il Concorso “UNICEF live in Gallery” è riservato alle alunne ed agli alunni delle Scuole Primarie e delle Scuole Secondarie di 1°grado, Statali e Paritarie della Regione Puglia, per lo svolgimento di un compito autentico, finalizzato alla realizzazione di un elaborato collettivo in forma di POSTER sul tema: “Ogni Bambino è vita” .
Si propone di:
• Approfondire la conoscenza della Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza approvata dall'Assemblea delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989 e ratificata dall'Italia con la legge del 27 maggio 1991 n 176;
• Sviluppare la consapevolezza delle problematiche connesse ai 17 Goals dell’Agenda ONU 2030;
• Stimolare la responsabilizzazione verso iniziative di solidarietà.
Durante la rassegna in svolgimento dal 27 maggio al 2 giugno 2019 sarà possibile votare i Poster realizzati dagli studenti che hanno partecipato al Concorso.
I 2 lavori (uno per la Scuola Primaria e uno per la Scuola Secondaria di 1° grado) che riceveranno il maggior numero di voti, accederanno alla finale regionale.
I lavori saranno esposti all’interno della Galleria del Centro Commerciale insieme ad alcuni scatti fotografici dell’Artista IlvyNjiokiktjien.
La votazione di lavori in Concorso sarà effettuata tramite apposite cartoline-voto.
Le cartoline-voto sono state distribuite a tutti gli studenti delle Scuole partecipanti al Concorso.
Altre cartoline-voto sono disponibili presso il presidio UNICEF collocato vicino all’esposizione dei lavori in Concorso.
Una piccola offerta a UNICEF, finalizzata all’acquisto di prodotti salvavita (vaccini, zanzariere) o di Kit Scuola per bambini impossibilitati a raggiungere i pochi plessi scolastici in aree disagiate, consentirà di ottenere altre cartoline-voto.
Per incentivare ulteriormente la raccolta fondi di UNICEF abbiamo strutturato un Concorso a Premio.
Fra le cartoline-voto imbucate nell’apposita urna ne saranno estratte e premiate 20.

Art. 3 – Modalità di partecipazione

La partecipazione al Concorso a premio collegato alla rassegna “UNICEF live in Gallery” che si svolge nel Centro Commerciale di Cavallino è aperto a chiunque, senza limiti di residenza.
Unico requisito richiesto per la partecipazione è essere in possesso di almeno una Cartolina Concorso.
Le cartoline sono state distribuite a tutti gli studenti delle Scuole partecipanti al Concorso. Altre cartoline-voto sono disponibili presso il presidio UNICEF collocato vicino all’esposizione dei lavori in Concorso.
Le cartoline, compilate con i dati anagrafici necessari per l'identificazione del vincitore, devono essere imbucate nell'apposita urna situata presso il presidio UNICEF entro le ore 21.00 del 1° giugno 2019.
La partecipazione al Concorso implica la totale accettazione da parte dei concorrenti di tutte le clausole inserite nel Regolamento.
Non è prevista alcuna quota di partecipazione.

Art. 4 – Domande di adesione

Non è contemplata alcuna domanda di adesione.
Saranno ammesse all'estrazione vincente del concorso tutte le cartoline compilate correttamente nell'area dei dati anagrafici:
1. Nome; 2. Cognome; 3. Città ; 4. Cap (facoltativo); 5. Recapito telefonico; 6. E-mail
Per partecipare al concorso devono essere compilati i campi 1, 2, 3 e almeno uno tra i campi 5 e 6.
Il conferimento dei Dati per le finalità indicate all’Art. 8 è obbligatoria per partecipare al concorso a premi “Un piacere quotidiano” e quindi il mancato rilascio dei Dati comporta l’impossibilità di partecipare al concorso e di essere eventualmente assegnatari dei premi previsti dal regolamento che lo disciplina.

Art. 5 – Modalità di estrazione delle cartoline vincenti e proclamazione dei vincitori

Alle ore 18.00 di domenica 2 giugno 2019, presso la Galleria del centro Commerciale di Cavallino, alla presenza del Presidente regionale di UNICEF e del Presidente della Giuria che redigerà il verbale dell'estrazione, si procederà alla rottura dei sigilli dell'urna contente le cartoline, alla pesca delle cartoline vincenti e alla proclamazione dei vincitori.
La consegna dei premi ai vincitori avverrà entro massimo 30 giorni dalla data di proclamazione.
Passato tale termine, in assenza di richiesta di ritiro da parte dei vincitori, i premi saranno devoluti ad UNICEF.

Art. 6 – Premi

Saranno estratte a sorte 20 (venti) cartoline-voto che si aggiudicheranno i 20 buoni spesa del valore di € 50,00 (cinquanta) cadauno:
• 10 buoni spesa CONAD;
• 10 buoni spesa UNIEURO
I nominativi dei vincitori, saranno collocati all'interno dell'area riservata al Concorso “UNICEF live in Gallery” sul sito nextartcultura.it e rimarranno nell'archivio della rassegna.

Art. 7 – Privacy

I dati personali, comunicati per poter partecipare al concorso e per ritirare eventualmente il premio (“Partecipante/i” o Vincitore/i”) saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al Regolamento (UE) 2016/679 - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (“GDPR”), della normativa in materia di privacy e dei relativi provvedimenti emanati dalle autorità competenti nonché dei principi di correttezza, di liceità, di trasparenza, di tutela della riservatezza e dei relativi diritti. Il Titolare del trattamento è NextArt Cultura con sede in Via Del Mare 18, 73100 Lecce (LE).
I dati conferiti verranno utilizzati con l’ausilio di strumenti cartacei ed informatici secondo principi di correttezza, liceità, trasparenza e nel rispetto della normativa vigente.

Art. 8 – Dati trattati, finalità e base giuridica del trattamento

I Dati raccolti e trattati sono dati di natura personale del Partecipante con riferimento al Nome, Cognome, Città, Cap (facoltativo), Recapito telefonico e/o e-mail (per poter essere rintracciato in caso di vincita). Qualora il Partecipante abbia vinto, verranno richieste al Vincitore anche l’invio/esibizione di copia del documento di riconoscimento in corso di validità, al fine di accertarne l’identità evitando così possibili truffe ed abusi nonché per contattare il Partecipante/Vincitore per ragioni di servizio inerenti al concorso a premi.
I Dati forniti dai Partecipanti/Vincitori verranno utilizzati esclusivamente per le seguenti finalità di trattamento:
a) obblighi precontrattuali e contrattuali, ovvero per gestire il concorso a premi nonché per garantirne la corretta e regolare esecuzione secondo quanto previsto nel regolamento che lo
disciplina (ad es.: stilare elenco dei soggetti legittimati a partecipare all’estrazione dei premi, comunicare eventuale vincita e consegnare premi ai Vincitori);
b) finalità amministrativo-contabili, ovvero per svolgere attività di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile, quali attività organizzative interne ed attività funzionali all’adempimento di obblighi contrattuali e precontrattuali;
c) obblighi di legge, ovvero per adempiere ad obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa, nazionale ed europea (es. normativa fiscale, in materia di manifestazioni a premio - D.P.R. 430/2001).
La base giuridica che legittima il trattamento dei Dati è l’esecuzione del contratto oppure lo svolgimento di attività precontrattuali ed amministravo-contabili e/o l’adempimento di un obbligo di legge.

Art. 9 – Modalità del trattamento dei dati

I Dati vengono trattati mediante strumenti elettronici o automatizzati, informatici, telematici e/o cartacei e comunque con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.
In particolare, il trattamento avviene tramite dipendenti e collaboratori del Titolare, espressamente individuati ed autorizzati al trattamento secondo le istruzioni che vengono impartite nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy e di sicurezza dei Dati nonché da soggetti esterni all’organizzazione aziendale del Titolare, all’uopo nominati Responsabili del trattamento (ai sensi dell’art. 28 GDPR).
I Dati raccolti vengono registrati e conservati in archivi informatici e/o cartacei, nonché custoditi e controllati con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali sopra richiamata.

Art. 10 – Conservazione dei dati

I Dati dei Partecipanti e dei Vincitori verranno conservati fino al termine delle procedure inerenti al concorso a premi, salvo che l’esecuzione delle finalità illustrate nell'Art. 8 richieda un tempo maggiore o comunque secondo quanto necessario per la tutela dei diritti dei Partecipanti/Vincitori e/o del Responsabile del trattamento.

Art. 11 – Diritti dell’interessato e modalità di esercizio

In relazione ai trattamenti descritti nella presente informativa, il Partecipante o Vincitore, in qualità di soggetto interessato, ha il diritto:
• all’accesso, rettifica, cancellazione, limitazione e opposizione al trattamento dei Dati;
• a ricevere i Dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico per trasmetterli ad un altro titolare del trattamento;
• a revocare il consenso al trattamento dei Suoi Dati eventualmente prestato, senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca;
• proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali.
Per esercitare tutti i diritti come sopra identificati, basterà contattare il Titolare al recapito indicato al precedente Art. 1.